Sabato 10 luglio un evento per ricordare il Prof. Brunello Ghelarducci

Pisa, luglio 2021. Un appuntamento per ricordare il professor Brunello Ghelarducci, il suo impegno e il suo lascito per le generazioni future: è quello in programma per questo sabato (10 luglio) alle ore 10 presso l’Aula Magna della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e in streaming per tutto il pubblico interessato. L’organizzazione dell’evento è stata curata dall’Associazione ex allievi del Sant’Anna.

Docente di Fisiologia dell’Ateneo pisano per circa 40 anni, amico storico del compianto Prof. Franco Mosca, Ghelarducci era nato a Viareggio nel 1942 e si era laureato in Medicina e Chirurgia a Pisa, in qualità di allievo del Collegio medico della Scuola Normale Superiore. Successivamente aveva conseguito la specializzazione in Neurologia e il diploma di perfezionamento alla Scuola Superiore di Studi Universitari di Perfezionamento Sant’Anna di Pisa.
Ghelarducci era noto per il suo intenso impegno, iniziato nel lontano 1969 con una serie di studi intorno alla fisiologia del sonno. Oltre a Pisa, aveva maturato prestigiose esperienze all’estero presso il laboratorio di Masao Ito e presso il Dipartimento di Fisiologia dell’Università di Tokyo. Nel corso della sua lunga e luminosa carriera ha avuto modo di collaborare con Mike Spyer e si è spinto ad estendere i suoi studi dalle funzioni cerebellari classiche a quelle neurovegetative.
In virtù di questo grande impegno Fondazione Arpa aveva deciso di dedicare alla sua memoria, il progetto “Neurodeg”, voluto dalla famiglia e messo in campo da Fondazione Arpa per supportare concretamente le persone afflitte da patologie di natura degenerativa.
Il Prof. Ugo Faraguna, Presidente dell’Associazione ex allievi e consigliere della Fondazione Arpa, commenta così: “La raccolta fondi per sostenere il Progetto Neurodeg è in corso e merita davvero tutto il supporto che sta ricevendo. L’iniziativa, fortemente voluta dalla famiglia e da Arpa, è nata per aiutare concretamente le persone affette da patologie di natura neurodegenerativa.”
Così questo sabato ex allievi collegiali, collaboratori e amici onoreranno la memoria del Prof. Ghelarducci, allungando al contempo lo sguardo verso il futuro, forti dell’insegnamento da lui lasciato. Per l’occasione interverranno Ugo Faraguna, Riccardo Zucchi, Pietro Pietrini, Gianluca Samarani, Vincenzo Di Nubila, Daniela Musumeci, Mario Petrini, Patrizia Ciucci, Laura Sebastiani, Michael Spyer, Giovanni Cioni, Angelo Gemignani, Maria Concetta Morrone e Enrica Laura Santarcangelo.
Considerate le restrizioni in corso e la necessità di mantenere un adeguato distanziamento, l’accesso all’Aula Magna sarà consentito solamente ai relatori.
Sarà in ogni caso possibile partecipare all’evento in diretta streaming, collegandosi al seguente link: https://youtu.be/2fjDfkIXQIo

È possibile continuare a sostenere il progetto Neurodeg cliccando qui: https://fondazionearpa.it/neurodeg/

Per ulteriori informazioni tel: 050-883226/883111 – exallievi@santannapisa.it