CARLO BERNINI

Maestro di Pianoforte e Direttore d’Orchestra – Direttore artistico di Andrea Bocelli

Carlo Bernini nato a Pisa nell’aprile del 1964, ha conseguito il titolo di Maestro di Pianoforte a soli diciannove anni presso il Conservatorio di Lucca. Dopo alcune esperienze formative e proseguimenti di studi che lo hanno portato non solo in tutta Italia, ma anche all’estero, Carlo consegue il titolo di Direttore d’Orchestra, sotto la guida del Maestro Lorenzo Parigi al Conservatorio di Livorno. Era l’anno 1999. In veste sia di Pianista che di Direttore Carlo Bernini si è esibito in numerosi concerti sparsi per il mondo.
Si ricordano solo alcune città come Milano, Roma, Napoli, Firenze, Venezia, Bruxelles, Parigi, Francoforte, Essen, Madrid, Lisbona, Barcellona, Cadice, Amburgo, Colonia, Vienna, Zurigo, Mosca, Montecarlo, Londra, Amsterdam, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Berlino, Madeira, Praga, Mersin, Washington, New Orleans, Los Angeles, New York, Tel Aviv, San Josè di Costa Rica, Buenos Aires, Taipei, Bangkok.
Dal 1986 il Maestro Bernini è amico e responsabile artistico di Andrea Bocelli.


Da quel momento i Maestri Bernini e Bocelli collaborano dal punto di vista artistico in concerti, opere, registrazioni e discografiche classiche, al fianco dei più grandi Direttori d’Orchestra – come Z. Metha, L. Maazel, G. Sinopoli, V. Gergiev, A. Lombard, D. Renzetti, C. Abbado, E. Morricone, N. Piovani, S. Mercurio, MW. Chung, M. Armiliato – e ovviamente al fianco di artisti di calibro mondiale, come L. Pausini, Zucchero, R. Bolle, Mika, Elisa e molti altri.
Incontri determinanti per la carriera artistica del Maestro Bernini sono stati quelli con L. Pavarotti, K. Ricciarelli, J. Carreras, O. Borodina, P. Domingo, L. Gallo, A. Martinez, B. Terfel, F. Patanè, C. Colombara, F. Cedolins, C. Guelfi.
Carlo è inoltre apparso in programmi televisivi al fianco di Bocelli in Italia (Festival di San Remo, Porta a Porta, Che tempo che fa), in Europa, in America, in Giappone, in Corea del Sud e in Australia sia come Pianista che come Direttore d ‘Orchestra. Degne di nota sono le numerose esibizioni in situazioni di assoluto prestigio come il concerto a Firenze in occasione del meeting dei G8 (1999), quelli negli States alla presenza dei Presidenti B. Clinton e G. W. Bush, il concerto a Roma presso Villa Madama per S. Berlusconi, C. Powell e C. Rice, quello a Montecarlo alla presenza del Principe Ranieri, a Londra al cospetto della Regina Elisabetta. Il maestro Bernini si è esibito per Papa Francesco e anni fa per il Santo Papa Giovanni Paolo II e per Benedetto XVI rispettivamente in Castel Gandolfo e all’Agorà dei Giovani a Loreto, ha collaborato con Bocelli in occasione del concerto per la Pace dove ha suonato alla presenza di Y. Arafat e S. Perez ed anche al concerto ad Oslo in occasione della Cerimonia di consegna del Nobel per la Pace. Dal 2008 fino al 2017 Carlo Bernini è stato il responsabile musicale ed artistico de Le Div4s, ensamble di quattro soprani creato con l’idea di divulgare l’eccellenza italiana nel mondo.
Da qualche tempo è invitato a meeting aziendali e congressi per Speech Motivazionali per manager di grandi multinazionali.
Attualmente la sua attività artistica è focalizzata sulla direzione d’Orchestra affiancando Bocelli in tutto il mondo e alla cura degli ultimi dischi di quest’ultimo.